Stabilimenti Industriali

Lo studio annovera i progetti dei seguenti stabilimenti:

  • Stabilimento Alcoa di Cagliari

Lo studio ha curato l’analisi generale di tutta la rete elettrica dello stabilimento di Portovesme (Cagliari) della ALCOA, ex-ALSAR, uno dei più grandi stabilimenti d’Europa per la produzione di alluminio.
Lo stabilimento contiene al suo interno una sottostazione ricevitrice ad alta tensione 30.000/4.000 V nonché 18 cabine di trasformazione media-bassa tensione.
In primo luogo è stata effettuata una campagna di misure in tutto lo stabilimento con apparecchiature in dotazione allo studio, per determinare i valori di resistenza di terra e di tensioni di passo e contatto; ultimate tali misure si è proceduto all’adeguamento normativo delle cabine.

  • Alleanza farmaceutica di Napoli: Lo studio ha curato l’analisi della protezione contro le scariche atmosferiche dell’intera rete informatica di questa società che gestisce oltre 70 depositi per la distribuzione di farmaci in tutta l’Europa.
  • Stabilimento Whirlpool di Napoli: Stabilimento per produzione di lavatrici, con grossi impianti di verniciatura; anche in questo caso si tratta di particolarità impiantistiche che ricadono nell’ambito della norma CEI 64-2 (impianti in luoghi con pericolo di esplosione).  Per questa unità lo studio ha curato:
    • calcolo dei parafulmini
    • classificazione delle aree
    • studi delle vie di fuga e uscita di sicurezza
    • compartimenti antincendio e ottenimento del C.P.I.
    • progettazione di due nuove linee di produzione
  • Stabilimento Petra di Napoli: Stabilimento per la fabbricazione di cestelli per lavatrici. Progetto e Direzione Lavori degli impianti elettrici.
  • Capannone Alfa Romeo Avio di Napoli
  • Stabilimento Fenap di Napoli
  • Stabilimento Giambi di Napoli
  • Stabilimenro Silpan di S. Sebastiano al Vesuvio (NA)

  • Stabilimento Costelmar di Caserta: Stabilimento per la produzione di quadri elettrici; impianti di stampaggio, verniciatura ecc., costituito da palazzina uffici, palazzina mensa, diversi capannoni di produzione. Lo studio ha svolto il progetto esecutivo degli impianti.
  • Stabilimento Meti – Elettromar di S. Giorgio (NA): Stabilimento per la produzione di cassette in PVC, con lavorazione di sostanze tossiche; lo studio ha svolto il progetto esecutivo degli impianti elettrici.
  • Adeguamento a norme degli impianti elettrici della Falegnameria – Arredamenti Luna di Roma

Restauro del Teatro di Corte

Restauro del Teatro di Corte

Trisciuoglio Group

opera dal 1967 nel settore degli impianti, dapprima elettrici e poi, seguendo l’evoluzione del mercato, nel settore degli impianti speciali e meccanici.
Ha sedi in Italia e all’estero. La sede principale è ubicata a Napoli.

Pin It on Pinterest