Pubblicazioni

Ing. Domenico Trisciuoglio

Dal 1980 ad oggi ha tenuto innumerevoli conferenze, in tutta Italia, su argomenti diversi, attinenti la progettazione, la realizzazione, la gestione di impianti elettrici e tecnologici in genere.

Witricity, un mondo senza fili (2018 – I edizione)

WITRICITY, contrazione di Wireless Electricity è l’elettricità distribuita senza bisogno di conduttori, ovvero fili e prese di connessione. Questa tecnologia, destinata a cambiare le abitudini di vita di tutti noi, entrerà a breve nelle abitazioni e negli uffici, consentendo di caricare cellulari, tablet e computer direttamente appoggiandoli sopra un banco, o di caricare l’auto (elettrica) in box o in piazzole, posizionandola sopra un’apposita piastra senza alcuna connessione fisica. Queste e altre applicazioni anche nel campo medicale, nel settore industriale e in svariati altri ambiti sono già funzionanti in laboratorio e molte sono già disponibili nelle prime versioni reali e utilizzabili. Dal sogno di Tesla alla scoperta del MIT fino alla realtà odierna e alle prospettive future, il libro descrive lo stato dell’arte delle applicazioni sperimentali, di quelle già realizzate e di tutti i principali sviluppi. Chiunque legga questo libro rimarrà affascinato dalle prospettive che questa tecnologia offre all’umanità e compirà un salto in un futuro che a breve diverrà realtà.

Intervista all’ing. Domenico Trisciuoglio
video1 video2 video3 Guarda le foto

Introduzione alla Domotica (2009 – III edizione)

Editore Tecniche Nuove, si pone lo scopo di informare in maniera divulgativa ed accessibile a tutti, le caratteristiche e le potenzialità della tecnologia BUS applicata all’interno delle mura domestiche.
Nel corso dell’anno, 2009 è stata pubblicata la terza edizione dello stesso volume, con aggiornamenti ed ampliamenti sull’automazione al servizio della casa.

Introduzione alla Domotica (2005 – II edizione)

Editore Tecniche Nuove, si pone lo scopo di informare in maniera divulgativa ed accessibile a tutti, le caratteristiche e le potenzialità della tecnologia BUS applicata all’interno delle mura domestiche.
Nel corso dell’anno 2005, è stata pubblicata la seconda edizione dello stesso volume, con una serie di ampliamenti che ne aggiornano il contenuto alle esigenze e alle novità di un mercato in crescita, che interessa il mondo delle nuove costruzioni come quello delle ristrutturazioni domestiche, e i suoi nuovi protagonisti.

Impianti e sicurezza nei luoghi d’arte (2005)

“La Biblioteca Nazionale di Napoli”, finito di stampare nel 2005, il libro illustra tutti gli impianti, elettrici e speciali, realizzati all’interno della Biblioteca Nazionale di Napoli, come esempio emblematico di buona condotta, per la progettazione e l’esecuzione di impianti in luoghi pregevoli per arte e storia.

Impianti elettrici sicuri (2004 – II edizione)

Libro che tratta della sicurezza degli impianti alla luce della legislazione vigenti e della legge 46/90, edito nel 1995 con 3 ristampe (Società Editrice Tecniche Nuove, Milano), giunto alla seconda edizione con altre ristampe.

Le prese industriali (2003)

Normative, installazione e sicurezza”, editore Tecniche Nuove, finito di stampare nel 2003. Il testo vuole essere uno strumento utile a tutti coloro che si trovano a scegliere, installare e utilizzare questi componenti dell’impianto elettrico fornendo le informazioni necessarie ad orientarsi in questo settore, sia per quanto riguarda l’aspetto puramente normativo, sia per quanto riguarda quello costruttivo ed infine quello applicativo.

Il manuale degli impianti elettrici (2002)

Editore Tecniche Nuove, manuale di due volumi di oltre 2500 pagine, finito di stampare nel 2002, che copre tutti gli argomenti relativi agli impianti elettrici; l’ing. Trisciuoglio ha scritto tutta la parte relativa agli impianti in ambienti particolari.

Il Teatro di San Carlo: Impianti in scena (2001)

Finito di stampare nel 2001, il libro tratta di tutti gli impianti progettati e diretti dall’autore nel più antico Teatro d’Opera tuttora in esercizio.

Progetto Sintesis Plus (1986 – II edizione)

Nuova edizione del precedente software, completamente rivista e aggiornata. Furono ceduti i diritti d’autore alla Società Siemens che riconobbe all’autore ing. Domenico Trisciuoglio, la proprietà intellettuale dell’opera. Il Titolo fu aggiornato in Progetto Sintesis Plus ed i volumi, il software ed il cofanetto contenitore, riportano il nome dell’autore. L’opera fu pubblicata dalla Società editrice Tecniche Nuove nel 1990. Nel 1992 aveva venduto più di 3000 copie.

Progetto Sintesis (1983 – I edizione)

Software di calcolo degli impianti + 3 volumi.

Nel 1982-1983, quando i personal computer iniziarono a diffondersi, l’ing. Domenico Trisciuoglio ideò e realizzò un software in grado di effettuare, in via del tutto automatica, il calcolo completo di tutte le reti elettriche di bassa tensione. Il software è accompagnato da tre volumi che illustrano le modalità di progettazione degli impianti elettrici in bassa tensione attraverso l’uso di un PC.
Il cofanetto contenente i volumi ed il software, in colore azzurro, fu stampato nel 1986 in numero limitato di 1000 copie.

L’Impianto Elettrico

Il mensile dei professionisti che vogliono avere a disposizione regolarmente un’obiettiva ed esauriente panoramica sul settore dell’installazione elettrica e sui nuovi prodotti, accessori e sistemi messi in commercio. Ing. Domenico Trisciuoglio dal 1° gennaio 2007 è Direttore Tecnico della Rivista l’Impianto Elettrico.

Prof. Ing. Giuseppe Trisciuoglio (1931-2005)

Giuseppe Trisciuoglio, docente universitario della Università Federico II di Napoli, nel 1987 costituisce il primo Studio Tecnico, destinato poi, nel 1993, a diventare Trisciuoglio Group, sotto la direzione del figlio Domenico.
Durante i 43 anni di docenza universitaria ha sviluppato numerose ricerche e prodotto molte pubblicazioni di cui, nel seguito, si riportano alcuni titoli.

  • Un metodo approssimato per lo studio del comportamento al transitorio dei riduttori di corrente per protezione (1972)
  • Il laboratorio Alta Tensione dell’Istituto di Elettrotecnica (1978)
  • Rilievi sperimentali per la caratterizzazione del calcestruzzo come conduttore elettrolitico (1981)
  • Prove di caratterizzazione degli interruttori di bassa tensione (1983)
  • Verifiche di sicurezza da rischio elettrico (1987)
  • Gli impianti elettrici negli edifici per civili abitazioni – Verifiche e collaudi (1992)
  • Il condominio e la legge 46/90 (1993)
  • Impianti elettrici – progettazione coordinata degli impianti tecnologici negli edifici adibiti ad uso civile, alla luce delle normative vigenti. (1993-1994-1995)

A lui si devono le prime progettazioni, essenzialmente di impianti elettrici e speciali nell’ambito prevalentemente Ospedaliero.

Trisciuoglio Group

opera dal 1967 nel settore degli impianti, dapprima elettrici e poi, seguendo l’evoluzione del mercato, nel settore degli impianti speciali e meccanici.
Ha sedi in Italia e all’estero. La sede principale è ubicata a Napoli.

Pin It on Pinterest